mercoledì 26 ottobre 2011

Ricerca sul sonno (di Domenico Ruggiero)


Domenico Ruggiero e la sua ricerca sul riposo sicuro.

Siamo al 26-10-2011. Attualmente non ci sono cure mediche prive di effetti collaterali che aiutino un paziente a riposare tranquillamente la notte, per chi ne dovesse aver bisogno, senza prendere barbiturici, tranquillanti, psicofarmaci, valeriana, e quant’altro.
Domenico Ruggiero è un pioniere, un ricercatore.
Questo non vuol dire che egli abbia risolto il caso della tranquillità, ma chiede aiuto alla Scienza Ufficiale, affinché si sperimenti la sua Teoria.
Ruggiero ha scoperto che nella SALIVA c’è una famiglia di cellule, che lui chiama OSSIANE, che provocano o riducono tanti effetti malevoli sull’uomo.
Una delle Ossiane, espressamente da lui chiamata ZIETINA, è in grado di produrre il sonno e la tranquillità.
La Zietina viene prodotta in quantità notevole se si eccita la ghiandola pineale, con il metodo sotto descritto.
La ghiandola pineale va ad agire sulle Ossiane e quindi sulla Zietina, che facendo parte della saliva, viene assunta dal corpo in modo naturale ed inconsciamente, provocando il sonno e la tranquillità.
Pertanto non vi è bisogno di ingurgitare nessun tipo di pastiglia né altri derivati chimici, perché una volta stimolata la ghiandola pineale, si auto-riproduce Zietina e quindi il problema è risolto.
Ma la ghiandola pineale ha bisogno a sua volta di essere eccitata.
Come possiamo fare questo?
La ghiandola pineale si eccita se è ha uno stimolo che arrivi, a livello epidermico o anche attraverso il cuoio capelluto, da onde luminose particolari.
Ed ecco il risultato.
Di notte, nella stanza in cui dormite, deve restare accesa una luce fioca, di piccola potenza ma visibile, che non dia fastidio (e quindi va usata con un paralume), di colore giallognolo, che emetta 30 impulsi / al minuto, ovvero si spenga ogni 2 secondi.
Provare per credere!
Chi vuol dare un aiuto affinché milioni di persone stiano meglio?
Ai posteri l’ardua sentenza!
Domenico Ruggiero sa, ma per il momento non ha ragguagli sul come e quando, che tra le OSSIANE, c’è anche il rimedio per tutti i tipi di Mal Di Testa, sia temporanei che costanti, sia pericolosi che leggeri, ecc… Al momento non ha altri suggerimenti. Si spera che alcuni ricercatori diano una svolta a questi fastidiosi fenomeni, che avvertiamo nel nostro corpo.
Firmato:
Domenico Ruggiero

Nessun commento:

Posta un commento