sabato 3 novembre 2012

Poesia - L'onda bislacca


Si è bislaccata l’ultima onda del sole
quella che porta la luce al colore
la vita ai mammiferi

che accende i fiammiferi
che brucia l’ossigeno

ossidandolo,
radiandolo dai consumi,
coriandolo di primavera.

Eppure l’uomo accorto
avverte nell’aria
odor di bruciato
e prega davanti al sagrato

prega seduto al selciato
prega
per non esser falciato.

Nessun commento:

Posta un commento